Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! f1h2o torna in sardegna dopo

La F1H2O torna in Sardegna dopo 18 anni: è countdown

Il Campionato Mondiale F1H2O vede la partecipazione dei migliori piloti al mondo di ben 10 diverse nazionalità che si sfidano in gare adrenaliniche e ad alto rischio che ne fanno uno dei più spettacolari ed eccitanti sport al mondo. I catamarani monoposto possono raggiungere la velocità di più di 140 km all’ora in virata fino a superare i 226 km all’ora nei rettilinei.

F1H2O torna in Sardegna per l’undicesima volta dopo 18 anni, quando nel 2004 Cagliari si tenne l’ultimo Grand Prix vinto da Scott Gillman ora team Manager del suo proprio team Gillman Racing. “Era il lontano 1994 quando approdammo per la prima volta in Sardegna a Porto Cervo con il Campionato Mondiale di F1H2O – dice Nicolò di San Germano, Founder di H2O Racing– e l’evento fu un tale successo che venne ripetuto per i due anni consecutivi per poi spostarsi a Cagliari per altre 7 edizioni. È per me un immenso piacere tornare quindi in quest’isola meravigliosa che tanto amo e questa volta nella nuova location di Olbia che ha già dimostrato negli ultimi anni di saper ospitare a grandissimi livelli i mondiali di Aquabike.

Mi auguro che questo sia solo l’inizio di una serie di altri futuri Grand Prix nell’isola che porteranno così la Sardegna al top della Motonautica mondiale.

Desidero esprimere i miei più sentiti ringraziamenti alla Regione Sardegna, in particolare all’assessore al Turismo Gianni Chessa per il grande supporto che ci ha offerto, al Sindaco di Olbia Settimo Nizzi e all’Assessore al Turismo Marco Balata che hanno sempre creduto in noi e alla Federazione Italiana Motonautica per la continua collaborazione.

Un ringraziamento speciale al Direttore Marittimo Giovanni Canu della Capitaneria di Porto di Olbia e al Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale di Sardegna Massimo Deiana senza il cui aiuto le nostre gare non si potrebbero svolgere.”

“È per me un grande piacere che la Federazione Italiana Motonautica insieme a F1H2O riporti quest’anno in Sardegna un grande evento Motonautico come Italian Grand Prix of Regione Sardegna, 4^ tappa del Campionato Mondiale di F.1 Motonautica 2022- ha detto il Presidente della FIM Vincenzo Iaconianni -Dopo le fortunate edizioni delle gare svoltesi a Porto Cervo e Cagliari la massima espressione della motonautica da Circuito approda ad Olbia in un teatro di gara impegnativo ed avvincente. Sono certo che le straordinarie prestazioni dei mezzi, la capacità del Comitato Organizzatore e il Teatro di Gara potranno offrire ai certamente numerosi spettatori e alla Sardegna tutta un evento eccezionale ed indimenticabile”

Appuntamento a Olbia il 14-15-16 ottobre per quella che si preannuncia essere una gara entusiasmante: F1H2O Italian Grand Prix of Regione Sardegna