Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie!

Lecce, Sticchi Damiani: “Potremmo ridurre a due retrocessioni. No algoritmo”

Ha parlato a Radio Anch’io Sport il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani: “Il contenuto della delibera è stato un po’ travisato. Abbiamo votato sull’ipotesi ormai quasi di scuola. Siamo convinti di voler ripartire e siamo pronti: il voto è stato fatto solo per il caso di nuovo stop. Se non ci sarà la possibilità di playoff e playout noi ci siamo opposti a verdetti matematici”.

Riduzione retrocessioni: “La proposta è destinata a non passare ma potremmo arrivare a un compromesso, come quello delle due retrocessioni, sempre che la B non finisca. Potremmo poi pensare al cambio format in corsa, con playoff e playout”.

Protocollo medico: “Un alleggerimento sulla quarantena sarebbe auspicabile, il protocollo potrebbe essere più semplice, per concludere il campionato in maniera più facile”.

Bocciato l’algoritmo di Gravina: “Ogni decisione presa a tavolino rappresenterebbe una forzatura. Il Lecce nelle prime 9 giornate del girone affronta le prime della classifica, poi ha tutti gli scontri diretti. L’algoritmo non terrebbe in considerazione questo e non sarebbe del tutto giusto”.