Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! modena chiama mexico city svelata

 Modena chiama Mexico City: svelata la Maserati Gen3 per il Mondiale elettrico

La Maserati Tipo Folgore rende omaggio alla prima auto da corsa Maserati: la Tipo 26, che vinse la Targa Florio del 1926 quando Alfieri Maserati offrì una performance audace sulle tortuose montagne della Sicilia. A novantasei anni di distanza da quel pionieristico exploit, Maserati Tipo Folgore rappresenta una nuova era per Maserati MSG Racing e incarna l’impegno del marchio italiano per la sua gamma di auto Folgore completamente elettriche ad alte prestazioni

“Dopo mesi di attesa, è una bella sensazione scoprire la Maserati Tipo Folgore. Con il prestigio di Maserati e l’esperienza, il successo e la diligenza di MSG [Monaco Sports Group], crediamo di avere una combinazione vincente. Ora la nostra attenzione torna ai preparativi pre-stagionali e dopo una promettente fase di test privati, dobbiamo massimizzare ogni minuto di tempo in pista a Valencia. In questa fase è molto difficile fare previsioni, ma con un pacchetto competitivo, Edoardo Mortara e Max Guenther al volante, siamo fiduciosi di poter avere una stagione di successo”. (James Rossiter, Team Principal)

La Gen3 è un enorme passo avanti rispetto alla Gen2 e tutte le squadre hanno lavorato instancabilmente per fare il salto in avanti nella nuova era della Formula E, a partire dai test a Valencia di metà dicembre. Terzo nel Campionato del Mondo Piloti della scorsa stagione con Venturi Racing alle spalle di Stoffel Vandoorne e Mitch Evans, il 35enne ginevrino Edo Mortara è incoraggiato dal lavoro svolto finora, con i test destinati a fornire un’opportunità chiave per il team di perfezionare prima del via della nuova stagione a Città del Messico.

“La nostra vettura, è molto diversa rispetto alle altre livree in griglia per il 2023, quindi sicuramente ci distingueremo in pista in Messico! Negli ultimi mesi, abbiamo attraversato il nostro ciclo di sviluppo e finora le cose sembrano buone, ma è troppo presto per dirlo davvero. I test pre-stagione saranno un’opportunità chiave per noi per confermare la qualità del nostro lavoro, mentre continuiamo a perfezionare e ottimizzare le nostre prestazioni prima dell’inizio della stagione”. (Edoardo Mortara)

Solo diciannovesimo nel 2002 con la poco competitiva Gen2 di Nissan e.dams e di dieci anni più giovane dell’esperto compagno di squadra, Max Guenther da Oberstdorf punta a dare una svolta alla propria carriera.

“L’auto ha un aspetto incredibile ed è fantastica da guidare. Con più potenza, meno peso e una migliore frenata rigenerativa, è un grande passo avanti rispetto alla Gen2. Durante i test privati abbiamo fatto alcuni passi positivi sul fronte delle prestazioni e dell’affidabilità e sono entusiasta di continuare questo lavoro a Valencia alla fine di questo mese. Con un solido test pre-campionato, so che saremo in grado di essere competitivi già dall prima gara”. (Maximilian Guenther)

“Questo è un altro traguardo unico raggiunto mentre continuiamo il conto alla rovescia per la nostra prima gara in Formula E come unico marchio automobilistico di lusso italiano in campionato. Maserati ha partecipato e lasciato il segno in molti campionati e presentare oggi la Maserati Tipo Folgore è una testimonianza della nostra audacia, che riaccende il nostro spirito competitivo e il nostro impegno a correre oltre. È fantastico vedere la prima auto da corsa completamente elettrica di Maserati presentata proprio nel centro di Modena, la casa di Maserati, e non vedo l’ora di vederla esibirsi in pista mentre a Valencia per i test precampionato”. (Giovanni Sgro, responsabile di Maserati Corse)

Il Tridente è il primo marchio italiano a competere in Formula E. Il ritorno in pista rinnova l’anima agonistica che è parte integrante del DNA Maserati, caratterizzato da sempre da uno spirito di pura competizione. La combinazione tra l’ineguagliabile tradizione sportiva di Maserati e il suo approccio innovativo all’elettrificazione è perfettamente in linea con l’ABB FIA Formula E World Championship. Il marchio italiano, storicamente legato alle alte prestazioni, sarà protagonista della prima serie di corse su strada al mondo interamente dedicata alle vetture elettriche. L’impegno di Maserati verso la mobilità sostenibile ora si carica di nuova energia accelerando per correre alla massima velocità con Folgore, la gamma completamente elettrificata in arrivo. Tutti i nuovi modelli Maserati, tra cui Grecale, GranTurismo, GranCabrio e la super sportiva Maserati MC20, saranno disponibili in versioni 100% elettriche.

Davide Grasso, CEO Maserati, ha commentato: “Siamo estremamente orgogliosi di essere di nuovo protagonisti del mondo delle corse, l’ambiente a cui apparteniamo. Siamo spinti dalla passione e innovativi per natura. Abbiamo una lunga storia di eccellenza a livello mondiale nelle competizioni motoristiche e siamo pronti a portare le nostre prestazioni nel futuro. Nella corsa verso maggiori performance, lusso e innovazione, l’irresistibile gamma Folgore rappresenta l’espressione più pura di Maserati. Ecco perché abbiamo deciso di tornare a competere nell’ABB FIA Formula E World Championship, raggiungendo i nostri clienti nei centri urbani più prestigiosi del mondo e portando il Tridente verso il futuro.”

Jean-Marc Finot, Senior VP, STELLANTIS Motorsport, ha aggiunto: “È un grande piacere per STELLANTIS Motorsport contribuire a riportare Maserati in pista. Al di là dell’aspetto legato alla tradizione del marchio, la Maserati Formula E costituirà un laboratorio tecnologico che consentirà di accelerare lo sviluppo di propulsori elettrificati ad alta efficienza e di software intelligenti per le nostre vetture sportive stradali. La Formula E è il campionato perfetto per questo scopo e siamo davvero orgogliosi di essere il primo brand italiano a farne parte.”

Alejandro Agag, Fondatore e Presidente Formula E, ha dichiarato: “Siamo felici di dare il benvenuto a Maserati nel mondo del motorsport di classe mondiale. L’ABB FIA Formula E World Championship è l’apice delle corse elettriche. Rappresenta l’ambiente perfetto per i marchi automotive più dinamici, innovativi e ad alte prestazioni, il contesto ideale in cui dimostrare le proprie capacità tecnologiche e ambizioni sportive.”

Jamie Reigle, CEO Formula E, ha dichiarato: “Siamo lieti che Maserati entri a far parte dell’era Gen3 dell’ABB FIA Formula E World Championship e giochi un ruolo determinante nel plasmare il futuro del motorsport. La Formula E corre nel cuore delle città più iconiche del pianeta ed è seguita con passione da un pubblico attento all’innovazione. I nostri milioni di fan saranno entusiasti di vedere Maserati schierata sulla griglia di partenza tra i più importanti marchi di auto elettriche al mondo.”

Mohammed Ben Sulayem, Presidente FIA: “Mi fa enormemente piacere dare il benvenuto a Maserati in Formula E per la Stagione 9. Per un produttore così iconico, con una tradizione ricca di successi e orgoglio nell’ambito del motorsport, la scelta di impegnarsi in questa serie è un segno di grande fiducia nel futuro dell’ABB FIA Formula E World Championship mentre ci apprestiamo a dare inizio alla prossima era. La nuova monoposto Gen3 rappresenterà il massimo in termini di sostenibilità, tecnologia e performance”.