Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! mortara stupisce e vince vergne

Mortara stupisce e vince, Vergne accorcia su Vandoorne

Dalla prima all’ultima curva in testa, con brevi parentesi tra il secondo e il terzo posto solo per passare dalla zona di attivazione dell’attack mode per poi riprendersi la leadership della gara. Una prestazione da incorniciare per Edoardo Mortara, che alla guida della Rokit Venturi conquista il secondo successo della stagione al Tempelhof di Berlino in gara-1 dell’E-Prix in terra tedesca. Con una strategia perfetta, tra difesa e attacco al momento giusto con lo sprint di potenza in attack mode, il pilota svizzero confeziona un successo da ricordare e si proietta a gara-2 consapevole dell’ottimo lavoro fatto nel giro antiorario della pista aeroportuale in Germania. Lo svizzero ha dovuto tenere comunque a bada clienti non proprio comodi come Vergne e Vandoorne, che hanno fatto di tutto per rovinargli il sabato pomeriggio per evitare di perdere punti importanti in ottica mondiale.

A sorridere, oltre Mortara, è quindi Vergne che grazie a un sorpasso sul finale si piazza davanti all’attuale leader del mondiale elettrico Vandoorne che si deve accontentare della terza piazza finale. Fuori dal podio la due Porsche di Lotterer e Wehrlein, che si piazzano 4° e 6° intervallate dalla Jaguar di Evans, con l’altra monoposto britannica di Bird in settima posizione. Chiude in top 10 anche Da Costa, seguito da Sims (partito in maniera horror dalla prima fila) e l’iridato De Vries.

Rimonta, ma non riesce ad andare a punti, Robin Frijns, mentre è un sabato da dimenticare per Dragon Penske che tanto con Sergio Sette Camara che con Antonio Giovinazzi non trova lo spunto per raccogliere punti. Ci aveva sperato col brasiliano, partito settimo ma poi 17° al traguardo, pomeriggio complicato invece per l’italiano che dopo una partenza nel traffico non è riuscito a mettere la sua monoposto davanti alle altre chiudendo 20° davanti al solo Di Grassi.

Questa la classifica finale e i risultati di gara-1 dell’E-Prix di Berlino.

1 – Mortara
2 – Vergne
3 – Vandoorne
4 – Lotterer
5 – Evans
6 – Wehrlein
7 – Bird
8 – Da Costa
9 – Sims
10 – De Vries
11 – Rowland
12 – Frijns
13 – Dennis
14 – Buemi
15 – Askew
16 – Turvey
17 – Sette Camara
18 – Guenther
19 – Ticktum
20 – Giovinazzi
21 – Di Grassi
RIT – Cassidy