Portieri, chi schierare al Fantacalcio nella 23ª giornata?

Schierabilità alta

PERIN – Merita ampia considerazione, dopo il quinto clean sheet a Torino nelle ultime sei partite. 

MUSSO – Grave crisi realizzativa per il Parma. L’argentino poi è uno dei più affidabili per rendimento.

SZCZESNY – Dopo il pasticcio col Porto, l’attenzione sarà doppia. Probabile +1 col Crotone.

Schierabilità medio-alta

DRAGOWSKI – Spesso è un fattore, anche se lo Spezia è in forma.

PROVEDEL – In gare come questa può fare la differenza.

CRAGNO – Voti alti, stavolta affronta anche una squadra non così prolifica come il Torino.

SIRIGU – In ripresa, partita a Cagliari peraltro assolutamente da non fallire.

REINA – Senza Luiz Felipe, Hoedt, Radu e Lazzari e col pensiero al Bayern, un malus può arrivare. Ma resta una delle migliori opzioni di giornata.

SILVESTRI – Maluccio ultimamente, ma non può piovere per sempre. E il Genoa non segna tantissimo.

CONSIGLI – Bene, ma non al top: il Bologna ha diversi modi per poter far male almeno una volta.

SEPE – I jolly sono finiti: con l’Udinese da dentro o fuori.

HANDANOVIC – La difesa dell’Inter sta finalmente dando risposte importanti. E’ la sua partita: se si esalta è impenetrabile.

GOLLINI – Il Napoli un malus può crearlo, ma l’ecatombe in termini di infortuni spinge l’ago della bilancia verso la Dea.

PAU LOPEZ – Fiducia, ma tenete a mente le defezioni di Fonseca.

Schierabilità medio-bassa

AUDERO – La Lazio deve fare le prove generali del gol in vista del Bayern. Ma proprio il Bayern può essere un pensiero che rischia di distrarre in parte.

SKORUPSKI – Errore da matita blu col Benevento dopo una serie di prestazioni di alto profilo. Il problema stavolta sta soprattutto nell’avversario che gioca e segna.

DONNARUMMA – Fase di calo per il Milan, contrapposta all’entusiasmo dell’Inter. E a un Lukaku in grandissimo spolvero.

MERET – Quella con la Juve rischia di essere un’isola felice, un’ingannevole attrattiva per fantallenatori amanti del rischio: non cadete nel tranello, l’Atalanta se gioca come sa può essere letale.

MONTIPO’ – Meglio in casa, ma di fronte c’è sempre la Roma che segna con regolarità e che ha tanti giocatori prolifici.

Schierabilità bassa

CORDAZ – Possiamo solo immaginare la voglia che avranno Ronaldo e compagni di rifarsi dopo la Champions. Questo, unito ai dati difensivi del Crotone, completano il quadro.

Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE