Serie A, novità probabili formazioni: Bonucci, Dzeko, Zapata, Luis Alberto, Milenkovic, Pellè, Orsolini e…

Ventiduesimo turno di Serie A al via venerdì sera con l’anticipo delle ore 20:45 tra Bologna e Benevento, al sabato tre partite (alle 15 Torino-Genoa, alle 18 Napoli-Juventus e in serale Spezia-Milan). Domenica alle ore 12:30 la sfida tra Roma e Udinese, a seguire alle 15 Cagliari-Atalanta e Sampdoria-Fiorentina; poi alle 18 Crotone-Sassuolo e in serata Inter-Lazio. Il turno terminerà con il ‘Monday Night’ tra Hellas e Parma al Bentegodi di Verona. 

Serie A: probabili formazioni e ultime dai campi di allenamento

ATALANTA: tenta il recupero Maehle per la fascia destra, KO Hateboer. Squalificato Toloi, dietro Palomino. Turnover per De Roon, reclama posto Malinovskyi. Ballottaggio Zapata-Muriel avanti.

BENEVENTO: squalificati Improta e Ionita, in mediana Viola e Hetemaj. Duelli Insigne-Falque sulla trequarti e Caldirola-Tuia in difesa. Convocato Gaich, staffetta con Lapadula. 

BOLOGNA: confermati Sansone e Skov Olsen sulle fasce d’attacco, dalla panchina Orsolini. Dal 1′ Dominguez in mediana al posto dello squalificato Svanberg. In difesa OK Dijks.

CAGLIARI: in dubbio Lykogiannis (contusione al ginocchio), in preallarme Tripaldelli a sinistra. Spazio per Walukiewicz nella difesa a 3, avanti ballottaggio Simeone-Pavoletti. 

CROTONE: dal 1′ Messias, ma viva l’ipotesi mezz’ala al fianco di Zanellato e Benali. Avanti tandem Ounas-Di Carmine, panchina per Simy. Acciaccato Reca, recuperato Dragus.

FIORENTINA: recuperato Ribery, farà coppia avanti con Vlahovic. Riecco a centrocampo Castrovilli e Milenkovic in difesa, accolto il ricorso. Squalificato invece Amrabat. 

GENOA: recuperati Pjaca, Shomurodov e Masiello, destinati alla panchina. Avanti conferma per il tandem Pandev-Destro. Squalificato Badelj, in mediana Behrami o Rovella.

INTER: Lautaro avanti  con Lukaku, in mediana spazio per Vidal. Sulle fasce Hakimi e Perisic in pole su Darmian e Young. In difesa rischia Skriniar sul pressing di D’Ambrosio.

JUVENTUS: Dybala a rischio per il riacutizzarsi del fastidio al ginocchio. In attacco Morata e CR7. Dietro può riposare un affaticato Bonucci. Stop Arthur.  

LAZIO: ballottaggio Musacchio-Patric in difesa. Non preoccupano Acerbi e Luis Alberto, ci saranno dal 1′ a San Siro. Strakosha è in Germania per cure al ginocchio, tra i pali Reina.

Resta aggiornato su tutte le novità delle 20 squadre di Serie A e consulta le nostre esclusive

PROBABILI FORMAZIONI 

MILAN: riecco Bennacer in regia e Calhanoglu trequartista dal 1′. Recuperabili Tonali e Kjaer, infortunato Diaz. In difesa occasione per Dalot, squalificato Calabria. 

NAPOLI: acciaccati Demme e Hysaj, OUT Manolas, Mertens, Koulibaly e Ghoulam. Difesa obbligata, poi ci sarà posto per Ruiz in mediana. Avanti Petagna in lotta con Osimhen.

PARMA: ipotesi difesa a tre con Bani assieme a Bruno Alves e Osorio. Sulle fasce Conti e Gagliolo. Nel tridente Kucka e Gervinho con Zirkzee. Dalla panchina Pellè, KO Cornelius.

ROMA: convocabili El Shaarawy e Pedro, sulla trequarti riecco Pellegrini dal 1′. Prima punta più Dzeko di Borja Mayoral. In difesa Kumbulla, KO Smalling. Tra i pali Pau Lopez in pole su Mirante.

SAMPDORIA: oggi individuale per Torregrossa e Gabbiadini, entrambi in dubbio. Avanti cerca posto Quagliarella. Sulla sinistra di centrocampo Jankto in lotta con Dasmgaard. Squalificato Tonelli.

SASSUOLO: titolare Berardi sulla fascia d’attacco, KO Boga. In mediana ballottaggio Obiang-Lopez per affiancare Locatelli. In difesa riecco Chiriches, squalificato Ferrari. 

SPEZIA: primi lavori in gruppo per Nzola, ma ipotesi Galabinov prima punta. Arruolabili Pobega e Saponara dopo la squalifica, KO Farias e Terzi. Al centro della difesa Chabot ed Erlic.

TORINO: ancora Nkoulou in difesa. Sulla fascia sinistra Murru favorito su Ansaldi e il ristabilito Rodriguez. Avanti Belotti e Zaza, preferito a Verdi. Indisponibile Sanabria. 

UDINESE: KO Pereyra, torna De Paul in mediana con Arslan e Walace. Avanti Llorente con Deulofeu, pronto Okaka a dar manforte a gara in corso. Dietro Bonifazi favorito su Becao.

VERONA: squalificati Faraoni e Zaccagni. Sulle fasce Lazovic e Dimarco, spazio dietro per Magnani. Idea Bessa sulla trequarti, ma da non escludere la coppia Lasagna-Kalinic dal 1′. 

betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
888 VISITA
100 Euro Bonus benvenuto sulla prima ricarica
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO