Spezia, parte l’era Platek: “Stessi valori, lavoro e umiltà”

Il commiato di Gabriele Volpi dopo 13 anni di presidenza e l’inizio del regno americano di Robert Platek: dopo la firma e il closing per il 100% delle quote societarie il nuovo proprietario dello Spezia ha parlato al Secolo XIX delle ambizioni e della visione per il club ligure, nuovo investimento nel mondo del calcio del 56enne americano, uno dei soci del fondo che gestisce il patrimonio della Dell Technologies.

Spezia, le parole di Robert Platek

“Siamo felici per l’acquisizione del club. La Serie A è l’élite ed è da tempo che cercavamo un’opportunità di partnership con un club italiano. Lo Spezia ha i nostri stessi valori: lavoro e umiltà. Siamo onorati di poterlo supportare e aiutarlo a crescere, puntando a ottenere successi futuri e a rendere orgogliosi i fan”.

betaland VISITA
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
Snai VISITA
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
GoldbetR VISITA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 50 EURO SUL PRIMO DEPOSITO