Stella Rossa-Milan, le parole di Pioli

Stefano Pioli torna a casa con l’amaro in bocca. Dopo il pari beffa in EL per 2-2 sul campo della Stella Rossa, il tecnico del Milan ha parlato ai microfoni di “Sky Sport”.

Sulla gara con la Stella Rossa

“Non mettiamo di mezzo la voglia quando non ce n’è bisogno. Non abbiamo avuto la qualità per fare un passaggio in più, congelare la partita e cercare il terzo gol. Purtroppo usciamo dal campo con una non vittoria che avremmo meritato ma non siamo riusciti a conquistare perché quando siamo rimasti in superiorità numerica bisognava fare qualcosa in più e non concedere alla Stella Rossa nessuna situazione pericolosa”.

Sullo Spezia

“La partita l’abbiamo fatta. Abbiamo fatto i nostri errori e le nostre situazioni positive. Abbiamo concesso qualcosa ma si sa che a questi livelli devi giocare bene. Siamo stati compatti, era una partita giusta. La vittoria ce l’avevamo ma non siamo stati in grado si sfruttare la superiorità. Rimane un buon risultato, ci penseremo più avanti”.

Sul derby

“Non è questione di scorie ma si analizzare le nostre partite e alzare il livelli di prestazione perché arriva un momento importante per la nostra stagione. Si può fare meglio e stasera ci siamo andati vicino ma dovevamo farlo fino alla fine”.

Su Bennacer

“La nota veramente dolente è la ricaduta di Bennacer. Pensavamo di aver fatto tutto per non correre più rischi, purtroppo invece ha sentito qualcosa. Questo è l’aspetto molto negativo della serata. E’ un peccato. Spiace per il ragazzo che ha lavorato tanto per darci una mano”.

Sul momento del Milan

“Secondo me bisogna fare una valutazione più ampia. Abbiamo fatto un periodo, un paio di mesi fa, con tanti infortunati e chi ha giocato spesso ha speso tanto. Ora dobbiamo ritrovare la condizione dei giocatori che stanno rientrando dall’infortunio e gestire anche la condizione di quelli che hanno giocato tanto. Fisicamente stiamo bene. Non abbiamo non vinto la partita di stasera perché siamo calati negli ultimi minuti ma perché non abbiamo avuto quella personalità in più per muovere la palla un po’ di più e trovare gli spazi per chiuderla definitivamente. La squadra sta bene, quello che abbiamo fatto lo sappiamo ma non conterà niente se riusciremo a finire bene la stagione ma abbiamo le qualità per far bene da qui alla fine”.

Sul confronto con l’Inter

“Io credo che il derby ultimamente sono stati equilibrati. Ci sono stati dei gol e quindi credo che la squadra che non riuscirà a subirlo avrà molte possibilità di vincerlo. La sfida arriva in un momento dove siamo vicini come livello e classifica. Arriva al momento giusto e noi vogliamo essere preparati per far bene questa partita importante”.

Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE
Snai VISITA
5€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Skybet VISITA
BONUS DI BENVENUTO DI 10 EURO SULLA PRIMA SCOMMESSa