Tifosi vaccinati allo stadio? L’annuncio di De Siervo

I tifosi vaccinati contro il Covid-19 potrebbero tornare allo stadio. E’ questa l’intenzione di Luigi De Siervo, ad della Lega Serie A, in una proposta che presto presenterà al ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Di seguito le sue dichiarazioni a “Gr Parlamento”, supplementari a quelle relative alla questione Amazon.

I tifosi vaccinati tornano allo stadio?

“Siamo pronti a studiare assieme al ministro Spadafora e al governo tutto una modalità per far tornare almeno chi riceve il vaccino negli stadi. Finora il danno causato dalla pandemia è attorno ai 700 milioni, ma se dovesse continuare questa impossibilità di tornare alla vita normale si accrescerebbe ulteriormente. Non l’abbiamo calcolato per scaramanzia, ma se gli stadi dovessero rimanere chiusi fino a fine stagione il danno supererebbe il miliardo e duecento milioni di euro”.

Già si era espresso sul tema proprio il ministro Spadafora. Ecco le sue dichiarazioni sul tema.

Tifosi allo stadio, le parole di Spadafora

“Escludo che a gennaio ci possa essere questa possibilità  per gli stadi. Ognuno spera a gennaio di poter riprendere la propria attività, ma, come governo, dobbiamo decidere una scala di priorità e, in questo momento, non è prioritaria rispetto ad altre cose. Il mio desiderio è rivedere i tifosi allo stadio il prima possibile, ma non credo avverrà a gennaio”.

Betfair VISITA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Eurobet SPECIAL VISITA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Starcasino VISITA
BONUS SCOMMESSE DA 375 EURO PER TE