risultati vincenti

Come ottenere facilmente risultati vincenti nelle scommesse sportive.

Come individuare i risultati vincenti

Prevedere l’esito di un evento sportivo, circa una particolare giocata, non significa sapere con certezza quale saranno i risultati vincenti. Osservando le quote ed analizzando i dati di riferimento è tuttavia possibile capire se la probabilità di successo è alta oppure bassa. La bravura di uno scommettitore esperto sta quindi nell’individuare facilmente i possibili pronostici e risultati vincenti.

L’intuito e l’esperienza sono caratteristiche fondamentali per riuscire a sfruttare al massimo questa abilità, ma non deve certamente mancare un pronostico tecnico sulla scommessa. Questa analisi può essere fatta attraverso un pronostico scrupoloso o utilizzando delle strategie di betting. Vediamo quindi alcuni metodi per individuare i risultati vincenti di una partita, sfruttando sia i dati che le nostre previsioni.

Come individuare dei pronostici risultati esatti?

Ovviamente questa è una domanda da 10 milioni di euro, però se ci ragioniamo bene non è del tutto banale una possibile risposta. Sappiamo che molti tipster effettuano degli studi sulle previsioni delle partite inoltre le scommesse live betting ci aiutano ad indirizzare una possibile vincita, aumentando le possibilità di indovinare un risultato finale basandoci sulla diretta live. Come fare? Dopo aver creato la nostra schedina del giorno, seguiamo passo passo l’evolversi dell’incontro, osservando la variazione del risultato e più ci avviciniamo al finale, maggiore sarà la possibilità di indovinare con le scommesse live, il risultato finale.

Perché i pronostici sono così importanti?

Il primo passo di qualsiasi scommettitore alle prime armi è stabilire la validità della giocata selezionata, ossia verificare i possibili risultati vincenti di una partita specifica. Formulare un pronostico può sembrare semplice, ma richiede un approfondimento statistico piuttosto avanzato. Ciò non significa però che sia impossibile individuare risultati vincenti attraverso i pronostici; al contrario, è il modo migliore per chi inizia da zero e vuole fare molta esperienza, consapevole del fatto che potrebbe perdere il proprio bankroll.

Le fasi per creare dei pronostici risultati vincenti

Per preparare un pronostico bisogna innanzitutto studiare la condizione delle squadre che giocheranno il match, scegliendo un campionato che conosci bene come i pronostici serie a. Segna informazioni inerenti come lo storico delle ultime partite, il numero di goal effettuati e subiti recentemente, ed eventuali indisponibilità nelle rose titolari. Da questa prima analisi dovrai essere in grado di stabilire quale delle due squadre sia nella condizione migliore in questo momento.

Successivamente approfondisci il rapporto tra le due squadre durante gli incontri, ossia il loro stile di gioco, quale delle due segna più facilmente oppure ha carenze in ambito difensivo. Puoi trovare alcuni dati estremamente utili nell’ H2H (Head To Head), ossia un resoconto di tutti gli incontri diretti tra le due squadre. In questo caso, il tuo obiettivo è individuare alcuni risultati vincenti che si ripetono frequentemente, così da prevedere alcuni esiti come i pronostici online parziale/finale.

Infine, dopo aver stabilito la tua giocata scegliendo tra i risultati vincenti più comuni, effettua una ricerca di mercato. Ciascun bookmaker presenta delle quotazioni più o meno simili per le scommesse, quindi un metodo per aumentare il tuo margine di vittoria potrebbe essere giocare sul sito più conveniente. Naturalmente si parla di alcuni decimi di quota, se non centesimi, che tuttavia possono fare la differenza per puntate molto alte.

risultati vincenti

Come trovare pronostici e risultati vincenti oggi? Basta seguire dei tipster affidabili

Parlando di risultati vincenti, non si può assolutamente escludere l’aiuto dei tipster online, ossia professionisti che si occupano di consigliare risultati vincenti agli scommettitori. Per quanto sia sconsigliato seguire soltanto i tipster senza mettere mano autonomamente su un pronostico, non si può negare la loro efficacia. Seguire un tipster come punto di riferimento non è sbagliato, ma bisogna provarne l’affidabilità e soprattutto la serietà.

Circolano infatti molte persone sul web che si spacciano per professionisti che ottenere maggiore visibilità, senza essere propriamente coscienti del rischio a cui sono sottoposti i giocatori che li seguono. È quindi opportuno capire bene le origini del tipster ed osservarlo per stabilire la sua percentuale di vittoria. Inoltre, puoi scegliere di prendere ispirazione da un tipster invece che replicare esattamente le sue giocate. In questo modo riuscirai a migliorare le tue abilità come scommettitore ed ottenere più risultati vincenti.

Trovare i pronostici e risultati vincenti in base alle quote scommesse

Dopo aver creato un pronostico è importante anche verificare il rischio della giocata osservando le quotazioni. Quando le quote sono basse, vuol dire che le probabilità di vittoria sono maggiori e viceversa. Se al tuo pronostico corrisponde una quota fin troppo elevata, significa che hai sbagliato qualcosa durante la parte di analisi. Per questo motivo, devi sempre controllare che i risultati vincenti ottenuti possano essere effettivamente tali e non ti facciano assumere un rischio eccessivo.