sistema al raddoppio

Come funziona il sistema al raddoppio nelle scommesse sportive?

Cos’è il sistema al raddoppio?

Come gli altri metodi di progressione scommesse, il sistema al raddoppio ti permette di organizzare ed effettuare delle strategie per aumentare le possibilità di fare cassa, ossia vincere le scommesse. L’utilizzo di questi metodi non è affatto rari, anzi la maggior parte degli scommettitori preferisce affidarsi a dei calcoli statistici piuttosto che andare affidarsi alla fortuna.

Come giocare le scommesse al raddoppio

Il sistema al raddoppio è chiamato in questo modo perché il suo obiettivo è raddoppiare l’investimento iniziale. Nonostante possa sembrare impossibile o molto difficile, questa strategia effettivamente funziona. Ovviamente non sempre, però se si eseguono bene tutti i passaggi e le giuste puntate, le probabilità di vincita possono essere davvero alte.

Il primo passo è stabilire il bankroll. Più alto è l’investimento iniziale, maggiore sarà il margine di guadagno, ossia la vincita massima che potrai fare. Fai però attenzione a non esagerare, in quanto partendo con un budget troppo alto, potresti trovarti a giocare cifre eccessivamente elevate. Questo in realtà non condiziona l’efficienza del sistema al raddoppio, quindi puoi scegliere liberamente. Tuttavia tieni conto anche del margine di errore e dei soldi che potresti perdere.

Dopodiché viene la parte più complessa: la scelta degli eventi su cui puntare, preferibilmente nel calcioscommesse. Non c’è un numero fisso di scommesse da organizzare quindi hai libera scelta, cerca però di mantenerti conforme con il tuo bankroll.

Una volta scritta una lista di eventi, dividili in gruppi da 2 o 3 e crea una schedina per ciascun gruppo. Assicurati che le partite di ogni schedina si giochino nello stesso arco di tempo, e non contemporaneamente ad eventi di altre. Sostanzialmente, le schedine raddoppio devono essere inserite in ordine cronologico. Inoltre la quota di ogni gruppo di eventi deve essere almeno 2, in modo da poter raddoppiare la puntata.

Adesso che hai la tua lista di partite, con i rispettivi orari di gioco, non ti resta che iniziare. Gioca la prima schedina puntando il bankroll che hai stabilito precedentemente. Il sistema al raddoppio è suddiviso in due tipologie, in base al funzionamento della strategia.

sistema al raddoppio

Il Raddoppio scommesse Progressivo

Il raddoppio progressivo consente di definire la puntata di un evento attraverso il risultato della partita precedente. Se hai vinta una determinata scommessa, la somma di denaro da scommettere sulla successiva sarà esattamente il doppio di quella precedente . Sostanzialmente devi raddoppiare la puntata ogni volta che vinci.

In caso di perdita, la situazione cambia. Infatti il budget non aumenta ne diminuisce, semplicemente resta invariato. Così facendo, se più scommesse consecutive ti andassero male, non perderesti una somma di denaro eccessiva e potresti riprende la strategia facilmente.

Il raddoppio semplice

Il raddoppio semplice invece consiste nel effettuare sempre la stessa puntata su tutte le scommesse del mese. In questo modo, se vincerai almeno il 50% degli eventi selezionati, il tuo guadagno sarà il doppio del bankroll. La somma non è per forza fissa: quasi sempre cresce nel corso del tempo, ma raramente diminuisce. In ogni caso puoi stabilire un periodo di tempo fisso, dopo il quale aumenti il tuo budget di una determinata percentuale.

Ovviamente le tempistiche di vincita sono più alte, così come il margine di guadagno è inferiore rispetto al raddoppio progressivo. Tuttavia è preferibile utilizzare questo metodo per ammortizzare eventuali danni provocati dalle scommesse. Infatti dividere il budget in un lungo periodo di tempo è sicuramente meglio di perdere tutto il bankroll in una sola volta.

Il metodo raddoppio a confronto con altri sistemi

Rispetto ad altre strategie di progressione scommesse, il sistema al raddoppio è relativamente più rischioso. Infatti, come abbiamo visto consiste nel raddoppiare la puntata per ogni giocata vinta. Questo comporta il rischio di perdere tutta la vincita acquisita a causa di una singola scommessa. Non è raro trovarsi in una situazione in cui perdi più di quanto hai speso, a causa di un solo errore. Alcune volte è necessario anche inserire altri fondi al bankroll per risanare il funzionamento del sistema.

Invece esistono altri metodi meno rischiosi ma con una diminuzione notevole del margine di guadagno. Ad esempio il sistema a girare è considerato più sicuro. A differenza del sistema al raddoppio, prevede una progressione di puntate diversa. Infatti i soldi da scommettere su un evento devono corrispondere al bankroll più il guadagno netto preso dalla vincita dell’evento precedente.